Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

I servizi Inail online arrivano su mobile: scopri i dettagli | Internet 4 Things

L’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) - Ente Pubblico erogatore di servizi dotato di personalità giuridica - ha...

L’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul
Lavoro (INAIL) – Ente Pubblico erogatore di servizi dotato di
personalità giuridica – ha intrapreso il progetto INAIL
Mobile, che consente di usufruire direttamente su terminali
mobili dei servizi erogati dall’Istituto
. Le
applicazioni Mobile, insieme ai siti Web – hanno lo scopo di
rendere più diretta la comunicazione con i cittadini e di
supportare le categorie professionali di riferimento (consulenti
del lavoro, datori di lavoro, Patronati, ecc.).

Vittorio Balocco, responsabile IT, afferma che
«l’INAIL punta – in tal modo – a diversificare i
canali di comunicazione istituzionale fornendo all’utenza
professionale ed al cittadino un’opportunità di
aggiornamento in tempo reale sui servizi e le attività
dell’Istituto: il canale Mobile estende, così, la
possibilità di accesso alle informazioni e le amplia
,
integrandole con gli strumenti messi a disposizione dai terminali
mobili come, ad esempio, gli Sms, per una comunicazione
chiara, diretta ed esaustiva
».

Nella realizzazione di INAIL Mobile, si è scelto di percorrere
tre strade differenti: sito Mobile multipiattaforma; siti
Mobile per specifiche piattaforme e PDA Application
. È
possibile visualizzare sul proprio palmare le informazioni nelle
sezioni INAIL Comunica e Ufficio Stampa, e visitare diversi link
come, ad esempio, l’elenco dei bandi di gara. Oltre ai
contenuti di carattere informativo, sono state realizzate
delle applicazioni per i professionisti che collaborano e
comunicano con INAIL
e fruibili previa registrazione:
ciascun consulente del lavoro ad esempio – direttamente sul
proprio terminale – può consultare lo stato delle
pratiche inviate
(in lavorazione, accettata, respinta,
smarrita ecc.). Infine, è ora attivo anche il servizio di
richiesta moduli di pagamento relativo all’assicurazione
per le casalinghe: viene spedito a casa il bollettino postale
precompilato.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo