Le soluzioni di monitoraggio ambientale evolvono per una maggiore protezione

CoreTech, grazie a un accordo con il produttore Akcp, potrà distribuire una più ampia e completa gamma di soluzioni per il monitoraggio ambientale di sale…

Pubblicato il 01 Apr 2008

CoreTech, grazie a un accordo con il produttore Akcp, potrà
distribuire una più ampia e completa gamma di soluzioni per il
monitoraggio ambientale di sale CED, Rack, ATM remoti, depositi e
altri ambienti industriali. La nuova alleanza tra CoreTech,
distributore di prodotti software e hardware specifici dei
settori communication, security, monitoring e networking, e Akcp
(A Knowledge Control Project), produttore statunitense di
soluzioni di gestione basate sul protocollo SNMP (Simple Network
Management Protocol) per il monitoring ambientale e di sicurezza,
permetterà al distributore di fornire soluzioni per il controllo
remoto di accessi non autorizzati, di violazioni della sicurezza,
di innalzamenti della temperatura, presenza di fumo, perdite
d’acqua, interruzioni dell’alimentazione elettrica e
altro.

Ogni evento ambientale potrà essere rilevato e tenuto sotto
controllo grazie agli allarmi inviati dalle centraline remote
tramite e-mail, Sms, chiamate Skype e vari altri sistemi di
comunicazione. La nuova partnership consente inoltre a CoreTech
di distribuire in Italia la linea SensorProbe e SecurityProbe di
Akcp per il monitoraggio ambientale che consente, attraverso il
controllo di vari parametri, di evitare incidenti dovuti a sbalzi
di corrente, aumento della temperatura, aumento
dell'umidità, infiltrazioni di acqua o allagamenti, incendi
od altri eventi simili.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5