Vodafone Calcio, l’innovazione passa dalla multipiattaforma | Internet 4 Things

Direttore Responsabile: Maria Teresa Della Mura

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Maria Teresa Della Mura

.Mobile App

Vodafone Calcio, l’innovazione passa dalla multipiattaforma

Multipiattaforma, multi-schermo e modello di pricing misto sono le parole che sintetizzano la proposizione di Vodafone sottostante il lancio di Vodafone...
Multipiattaforma, multi-schermo e modello di pricing misto sono
le parole che sintetizzano la proposizione di Vodafone
sottostante il lancio di Vodafone Calcio. Si tratta di un
innovativo progetto, disponibile sia come applicazione gratuita
per iPhone, iPod Touch, cellulari con piattaforma 360 e Android
sia come sito accessibile da Vodafone live!, Vodafone My Web o
all’indirizzo http://calcio.vodafone.it. Al di là dei
classici aggiornamenti sul pianeta calcio (risultati di serie A e
B, notizie, statistiche), la nuova piattaforma è arricchita da
una serie di servizi di testo e video: i goal e le sintesi delle
partite di Serie A, ad esempio, quelli delle coppe, della Premier
League e della Liga spagnola e addirittura le dirette video degli
incontri più importanti della Serie A. Tutte le news, i
risultati, le classifiche e le dirette testuali in tempo reale
sono gratuiti ed accessibili anche da clienti non Vodafone; i
video dei goal, le video sintesi e le dirette streaming sono
invece contenuti Premium riservati ai clienti Vodafone che
sottoscrivono il pacchetto Vodafone live! Pass Calcio, un
servizio in abbonamento al costo di 2 euro a settimana. E’
un esempio del cosiddetto modello di business
“freemium”. L’aspetto interessante del servizio
è la multipiattaforma: oltre all’accesso da telefonino,
Vodafone Calcio può essere consultato anche da Pc, anche se in
questo caso non è possibile assistere alle dirette video delle
partite.
CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo