Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Arriva il kit fai da te delle applicazioni per smartphone

Per venire incontro alle esigenze di chi non può permettersi di commissionare la creazione di un’applicazione iPhone ad una software house e non ha le...
Per venire incontro alle esigenze di chi non può permettersi di
commissionare la creazione di un’applicazione iPhone ad una
software house e non ha le competenze necessarie per farlo
direttamente, la statunitense PointAbout, ha recentemente
lanciato una piattaforma, AppMakr, per lo sviluppo facile e
rapido di un’applicazione al costo di circa 200 dollari. Lo
sviluppo parte necessariamente da un sito Web esistente dal quale
la piattaforma ricava i contenuti per una prima versione di
prova. L’applicazione può essere, in seguito,
personalizzata attraverso feed provenienti da Twitter, YouTube e
iTunes, oltre a consentire l’utilizzo di servizi di
advertising come AdMob, DoubleClick e AdSense. La qualità
dell’applicazione realizzata attraverso PointAbout non può
essere paragonata a quella di una realizzata da uno sviluppatore
esperto; inoltre, l’azienda non garantisce
l’approvazione da parte di Apple, ma fornisce alcune linee
guida dettagliate per aumentare le probabilità di vedere
pubblicato il proprio prodotto e consentirne la distribuzione
anche a pagamento.
CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>