Pagamenti contactless al via a Pesaro

A Pesaro è stato lanciato il progetto Pagovelox, promosso da Banca Marche, MasterCard e CartaSi, che permetterà ad alcune migliaia di titolari di carte di…

Pubblicato il 01 Apr 2009

A Pesaro è stato lanciato il progetto Pagovelox,
promosso da Banca Marche, MasterCard e CartaSi, che permetterà
ad alcune migliaia di titolari di carte di credito della banca,
dotate della tecnologia contactless PayPass MasterCard, di
effettuare pagamenti contactless per importi inferiori a 25
euro nei negozi convenzionati nella città di Pesaro e nelle
vicine Fano, Cattolica e Gabicce Mare. Gli esercizi commerciali
che aderiranno all’iniziativa avranno in dotazione un
apposito POS gestito da Quercia Software, partner tecnico del
progetto, che eseguirà sia le transazioni tradizionali che
quelle “senza contatto”. Banca Marche intende in
questo modo offrire ai propri clienti un servizio pratico e
sicuro al tempo stesso: i pagamenti contacless permettono
infatti di velocizzare le transazioni senza che il titolare si
separi mai dalla sua carta. La stampa dello scontrino della
transazione avverrà su richiesta ma non sarà necessario
firmarlo. Il progetto prevede l’estensione
dell’iniziativa ad altre aree geografiche.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3