Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

VeriFone insieme a IntesaSanpaolo e Setefi nel progetto MasterCard PayPass di Milano

PayPass, il contactless di MasterCard, anche con le soluzioni VeriFone

VeriFone Italia, quale partner di Setefi, è stata coinvolta in
modo attivo nel progetto MasterCard PayPass, che prevede la
distribuzione di carte e di terminali a tecnologia contactless.
L’iniziativa è stata lanciata su grande scala da Intesa
Sanpaolo, MasterCard e Setefi sulla Provincia di Milano:
l’obiettivo è infatti quello di raggiungere velocemente
100.000 titolari di carte per dotarli di una carta contactless
e di costituire, nel contempo, una forte rete di accettazione
che veda affiancate grosse catene commerciali (tra cui
Autogrill, BlockBuster, BricoCenter, Chicco- Prenatal,
Decathlon, Esselunga, Feltrinelli, Mondadori, Total e Zara ) e
piccoli esercenti. Grazie a questo sistema gli utilizzatori
della carta PayPass potranno completare le operazioni di
pagamento senza strisciare o inserire la propria carta nel
lettore ma semplicemente avvicinandola ad esso. Inoltre tutte
le spese entro i 25 euro saranno più facili e veloci in quanto
non sono richieste la firma o la digitazione del PIN.

VeriFone ha fornito a Setefi, Società responsabile delle
principali attività dell’area Monetica del Gruppo Intesa
Sanpaolo, diversi tipi di terminali di ultima generazione,
dotati di tecnologia contactless, in modo da rispondere alle
esigenze di ogni punto vendita. E’ possibile trovare il
NURIT 8210 e il lettore esterno QX1000, per carte contactless,
ad esempio presso i Brico Center dell’hinterland
milanese. Il terminale da tavolo NURIT 8210 è facilmente
aggiornabile grazie all’aggiunta del lettore esterno
QX1000. Questo terminale plug-and-play si basa sul SingleCI,
l’avanzata architettura sviluppata da VeriFone che
consente sia di importare applicazioni contactless
precedentemente utilizzate, sia di aggiornare qualsiasi
applicazione senza spese aggiuntive.

Inoltre, la pratica posizione verticale del QX1000 ne rende
semplice ed intuitivo l’utilizzo; l’ampio display
bianco retroilluminato permette una visualizzazione chiara
anche negli ambienti poco illuminati. Il passaggio richiede
pochi minuti e il punto vendita evolve alla tecnologia Rfid.
Un’altra soluzione che ha suscitato l’interesse di
Setefi nell’ambito del progetto PayPass è la PIN pad
intelligente Vx810 Ctls. Per rispondere alla normativa di
sicurezza richieste dal mercato, per cui il possessore della
carta deve effettuare il pagamento in totale autonomia, senza
cedere la carta al merchant, è necessaria una Pin pad
intelligente, che possa gestire pagamenti Emv, Chip e
contactless. La PIN pad Vx 810 è perfetta per rispondere a
queste esigenze.

La strategia che sta attuando VeriFone è creare i presupposti
per porsi come partner tecnologico affidabile e in linea con le
esigenze di ottimizzazione dei costi e dei tempi. VeriFone,
quale leader del settore e grazie all’esperienza
maturata, ha fornito installazioni nel mondo, con schemi che
soddisfano tutte le possibili applicazioni dall’ EMV al
MSD al MiFare. Questo background ha permesso di supportare
costantemente e con impegno Setefi. Il pilota con i terminali
Veri- Fone è iniziato l’estate scorsa e ha visto la
stretta collaborazione tra i due team fino all’autunno.
Dopo i test e le valutazioni si è passati alle installazioni
nei vari punti vendita che aderiscono al progetto.

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>