Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Mobile App

Heineken: Unified Communication per tutte le sedi del Regno Unito

Dopo i sorprendenti risultati ottenuti nel primo anno di utilizzo della piattaforma, che ha permesso risparmi per 250mila sterline di spese di viaggio e oltre 2.600 ore di lavoro perse in meno per via delle trasferte, l’azienda ha deciso di introdurre in tutte le sedi del Regno Unito l’utilizzo della piattaforma UCC e sta valutando di estenderne l’utilizzo anche in mobilità

Global Brewer Heineken, il produttore di birra con maggiore diffusione internazionale, ha deciso di estendere l’utilizzo della piattaforma di Unified Communication RealPresence nelle sue diverse location del Regno Unito.

La decisione è stata presa a seguito del sorprendete risultato ottenuto nel primo anno di utilizzo della piattaforma per connettere l’headquarter inglese di Edimburgo e la sede di Londra: un risparmio di ben 250mila sterline in termini di spese di viaggio evitate e di oltre 2.600 ore di lavoro perse a causa dei voli.

Inoltre la nuova piattaforma ha contribuito ad aumentare l’efficienza rendendo possibile la comunicazione e la condivisione dei contenuti, dei dati e dei progetti di lavoro in tempo reale, e ha permesso di risparmiare 160 tonnellate di CO2, ovvero l’equivalente di 1.270 viaggi in auto tra Edimburgo e Londra, 10.160 ore di lavoro trascorse alla guida o 752 voli di andata e ritorno tra le due città.

E così oltre alle 160 stanze già attrezzate con sistemi video di Unified Communication and Collaboration nelle sue sedi dislocate in 50 Paesi, sono state introdotte 11 nuove infrastrutture RealPresence di Polycom in altrettante sale riunioni del territorio britannico.

Heineken sta valutando anche l’adozione del software RealPresence Mobile su iPad, infatti, come dichiarato da Jem Anderton, responsabile dello sviluppo delle soluzioni e innovazioni IT, «La forza lavoro è distribuita tra una molteplicità di sedi, uffici centrali, call center e impianti di produzione diversi. È straordinario che tutte queste persone possano facilmente vedere chi è disponibile guardando il proprio pc o tablet, invitare le persone a una chiamata audio o magari farle partecipare a una videoconferenza con il semplice click di un pulsante ».

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>