Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.IoT Library

MCE 2019: il 5 aprile chiude la Call per le startup della mobilità

La mobilità sostenibile è al centro della sedicesima edizione di MCE. Le startup hanno solo due giorni di tempo per candidarsi all'apposita call, che si chiude il prossimo 5 aprile

C’è tempo soltanto sino al prossimo 5 aprile per partecipare alla call sulla mobilità sostenibile promossa nell’ambito di MCE 2019. Come noto la mobilità di persone e merci è un tema sempre più cruciale in ottica smart city e non solo, in cui c’è c’è bisogno di un apporto straordinario di idee innovative. Per questo motivo Assolombarda e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi hanno organizzato la sedicesima edizione della Mobility Conference Exhibition (MCE 2019): dopo un primo appuntamento, l’MCE Meeting che si è svolto il 18 marzo, l’iniziativa culminerà nel MCE4X4 del 17 maggio, una giornata di matching e approfondimento tra imprese e start-up. In particolare, durante questa giornata si potranno conoscere le 16 startup vincitrici dell’apposita call dedicata alla mobilità, che si è aperta lo scorso 5 marzo e si chiuderà tra soli due giorni, il prossimo 5 aprile.

 

Più precisamente le startup che desiderano partecipare possono farlo inviando l’application da questo link, proponendo la loro innovazione nel contesto di uno dei 4 ambiti verticali: SuperINTERACTION (mezzi di trasporto, infrastrutture e device connessi); SuperCLEANTECH (energie innovative, nuovi materiali e tecnologie a supporto dell’ottimizzazione energetica); SuperSERVICES (servizi a supporto della mobilità, servizi di sharing economy, on demand economy, mobile payment); SuperENTERPRISE (innovazione a sostegno delle attività aziendali, della logistica e dei processi). Dal 9 aprile si aprirà una votazione sui social tra 32 startup pre-selezionate: tale votazione sarà attiva fino al 17 aprile e porterà a selezionare 4 startup vincitrici, una per ogni verticale. A queste si sommeranno altre 12 scelte da una giuria di esperti nei giorni successivi. Le 16 startup vincitrici saranno annunciate il 24 aprile, per poi partecipare all’evento conclusivo del 17 maggio a Milano con un loro apposito spazio.

“La call for ideas rivolta alle startup attive nei diversi ambiti della mobilità è un elemento fondamentale per MCE 4×4: consente di selezionare progetti e soluzioni utili ad innovare il mercato della mobilità e a creare occasioni di partnership con le grandi imprese – ha sottolineato Stefano Venturi, Vicepresidente di Assolombarda con delega a Attrazione Investimenti, Competitività Territoriale, Infrastrutture per la Logistica e Trasporti, oltreché Presidente e Amministratore Delegato di Hewlett Packard Enterprise Italia –. Dobbiamo tener presente che l’innovazione non è solo futuro. È già presente e sta cambiando gli stili di vita e il modo di fruire la città. Con MCE 4×4 vogliamo anche dare il nostro contributo di idee affinché le istituzioni attuino politiche pubbliche per la mobilità in grado, da un lato, di rispondere sempre meglio alle esigenze di trasporto di merci e persone e, dall’altro, che rendano il nostro territorio sempre più inclusivo, attrattivo e sostenibile”. L’evento sarà ospitato a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, con partecipazione gratuita.

 

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>