Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Verso la Digital Factory: metodi e tecnologie per una transizione efficace

Come il corpo umano, anche la fabbrica digitale è un sistema di sistemi che coesistono e si intersecano in modo armonico. Ma come si realizza la fabbrica del futuro? Esiste un metodo per affrontare la trasformazione? Ne parliamo in un webinar il prossimo 18 giugno

Non basta dire smart. Così come non basta dire Industria 4.0.
È il momento di pensare alla fabbrica e al manufacturing come a un sistema complesso, nel quale si intrecciano e si intersecano diversi sottosistemi.
“Un po’ come nelcorpo umano – spiega Michele Dalmazzoni, Collaboration & Industry Digitisation Leader, in Cisco EMEAR – anche in una fabbrica coesistono diversi sistemi: Networking, ovvero l’industrial ethernet, Computing, ovvero l’edge computing, IoT, che nel nostro caso si chiama Kinetic. Il tutto pervaso dalla cybersecurity, che porta una protezione profonda in un sistema nel quale le minacce non arrivano solo dall’esterno, ma possono arrivare, e spesso arrivano, dall’interno stesso della fabbrica, in una sorta di fuoco amico involontario. Sono tanti sistemi e tanti livelli, che si intrecciano e vanno costruire una nuova dimensione armonica dell’ambiente di fabbrica”.

Le reti convergenti alla base della nuova visione di fabbrica

È una nuova visione della fabbrica, che si è sviluppata grazie e soprattutto all’implementazione di reti convergenti, che mettono in comunicazione sicura macchine e sistemi produttivi, abilitando la trasformazione digitale anche nel mondo manifatturiero.
Si tratta di cambiamenti profondi, che devono essere affrontati per gradi e con una chiara visione degli obiettivi che si vogliono perseguire.
Ed è di questa trasformazione, e di come affrontarla al meglio e con metodo, che parleremo il prossimo 18 giugno, dalle ore 12.00 alle ore 13.00, in un webinar dal titolo “La Digital Factory è già qui: oltre industry 4.0 verso fabbriche intelligenti, connesse e sicureorganizzato in collaborazione con Cisco.

Dalla teoria alla pratica con IQ Consulting, Cisco e Marcegaglia

Sarà un vero percorso “dalla teoria alla pratica”, nel quale ci condurranno Marco Perona, professore ordinario dell’Università di Brescia e fondatore, insieme a Giovanni Miragliotta di IQ Consulting, spin-off della stessa università che supporta le direzioni aziendali nell’impostazione di strategie per la generazione di valore sostenibile nel lungo termine, Michele Dalmazzoni e Livio Bonatti, Network Infrastructure Manager, Marcegaglia.
Con loro cercheremo di capire concretamente cosa significa sviluppare progetti di trasformazione digitale in ambito produttivo, a partire dalla progettazione per arrivare alla valutazione dei benefici possibili, grazie al supporto di una case history reale di fabbrica connessa sviluppata proprio in Marcegaglia, con il supporto delle tecnologie Cisco.

Per partecipare al webinar, iscrivetevi a questo indirizzo

CATEGORIE:
Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>