Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

IoT, Arrow estende l'Innovator Program all'area Emea

L’Internet of Things conquista i piani di Arrow Electronics per l’area Emea. La compagnia annuncia l’estensione del programma “Things Evolved: IoT Innovator Program” in Europa, Medio Oriente e Africa, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il proprio ecosistema di innovazione 4.0 e facilitare il percorso dei partner di canale nel mercato di riferimento.

La strategia di crescita del gruppo farà leva sull’ampio portfolio di prodotti, servizi e soluzioni pensati per rispondere alle esigenze di ogni livello di implementazione di stack IoT, dai componenti elettronici alle soluzioni IT.

L’introduzione dell’Innovator Program, spiega in una nota Arrow, “permetterà all’ecosistema di canale e agli IoT solution provider di beneficiare delle proprie tecnologie e competenze in ambito IoT e di tutti i servizi garantiti da Arrow, tra i quali gestione e monitoraggio remoti, supporto, progettazione, integrazione, marketing e soluzioni finanziarie”.

Così facendo i partner del gruppo potranno offrire ai propri clienti le migliori soluzioni IoT. E a breve con un approccio ancor più mirato, visto che Arrow sta creando stack IoT dedicati con nuovi solution provider specializzati e già posizionati nei mercati verticali legati all’Internet of Things (smart city, Industrial IoT, sanità e automotive/trasporti).

Un elemento chiave dell’IoT Innovator Program, sottolinea la nota, è il collegamento tra i partner Things Evolved , i progetti IoT generati attraverso l’ampio raggio di azione e la ricerca di opportunità sul mercato di Arrow. I clienti Things Evolved beneficeranno inoltre delle competenze e dell’expertise di Arrow nella raccolta e trasferimento di dati in progetti IoT.

Tra i vantaggi promessi dalla partecipazione al programma ci sono: l’accesso al portfolio di soluzioni IoT che include sensori, strumenti per la connettività, analytics, sicurezza, infrastrutture IT, servizi gestiti e disposizione degli asset per l’end-of-life; la certificazione con l’accreditamento Arrow Things Evolved Partner; la revisioni di business con il team di vendita IoT di Arrow; i contatti qualificati e l’inserimento in progetti IoT; la formazione sui temi dell’Internet Things e il supporto marketing.

“Il nostro IoT Innovator Program dà il via alla più completa iniziativa di abilitazione del canale nel complesso ambito dell’IoT – spiega Eric Nowak, presidente Enterprise Computing Solutions di Arrow Emea -. Con il nostro programma IoT, basato su un’ampia gamma di soluzioni e servizi professionali gestiti, Arrow fornisce al canale nuove e significative opportunità di vendita”.

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016