Ricerca IIoT

IIoT verso una crescita del +107% trainata dallo Smart Manufacturing

Le reti 5G e LPWA (Low Power Wide Area) giocheranno un ruolo fondamentale nella creazione di offerte di servizi interessanti per l’industria manifatturiera e nel consentire la realizzazione del concetto di “smart factory”, un settore chiave per la crescita del mercato IIoT nei prossimi cinque anni

Pubblicato il 09 Nov 2020

industrialIoTcover

Il numero globale di connessioni IoT industriali raggiungerà i 36,8 miliardi nel 2025 con un tasso di crescita complessivo del +107% in cinque anni. La produzione intelligente o Smart Manufacturing rappresenterà il 60% di queste connessioni arrivando a quota 22 miliardi entro il 2025. La ricerca promossa da Juniper Research Industrial IoT: Future Market Outlook, Technology Analysis & Key Players 2020-2025 prevede che le reti 5G e LPWA (Low Power Wide Area) giocheranno un ruolo fondamentale nella creazione di offerte di servizi interessanti per l’industria manifatturiera e nel consentire la realizzazione del concetto di “smart factory”, in cui la trasmissione di dati in tempo reale e le alte densità di connessione abilitano operazioni con un alto grado di autonomia.

Le reti 5G private si dimostreranno più preziose se utilizzate per la trasmissione di grandi quantità di dati in ambienti con un’alta densità di connessioni e dove vengono generati livelli significativi di dati. A sua volta, ciò consentirà ai produttori su larga scala di ridurre la spesa operativa attraverso guadagni di efficienza. Infine, secondo lo studio: oltre l’80% del valore di mercato globale dell’Industrial IoT sarà attribuibile alla spesa per il software entro il 2025; raggiungendo 216 miliardi di dollari. Non a caso, gli strumenti software che sfruttano l’apprendimento automatico per una migliore analisi dei dati e l’identificazione delle vulnerabilità di rete sono ora essenziali per le operazioni di produzione connesse.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3