Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

ABB spinge l'open innovation con un Bootcamp dedicato all'Industry 4.0

Un Innovation Bootcamp promosso da ABB in partnership con Digital Magics, Twig e Politecnico di Milano per coinvolgere startup, PMI ed esperti di service design e digital strategy nello sviluppo di soluzioni di Industria 4.0

Sviluppare soluzioni innovative di Industria 4.0 coinvolgendo attivamente startup, PMI, service designer e digital strategist per arricchire l’ecosistema ABB Ability Electrical Distribution Control System (EDCS), innovativa piattaforma di gestione su cloud sviluppata per monitorare, ottimizzare e gestire gli impianti elettrici.

Guidata da questo proposito, ABB, società tecnologica di riferimento in cinque business globali (Electrification, Industrial Automation, Motion, Robotic & Discrete Automation e Power Grids), ha organizzato un Innovation Bootcamp in partnership con Twig (advisor del progetto), l’agenzia di consulenza strategica che supporta la trasformazione digitale di ABB Electrification; Digital Magics, incubatore di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italiano e il Master in Digital Strategy gestito da POLI.design e il Politecnico di Milano.

Un progetto di co-design, partito alla fine del 2018 in Italia, per consentire ad ABB si ottimizzare i processi interni e sviluppare nuove strategie di business nel settore industriale, mantenendo al centro il ruolo delle persone. 160 aziende hanno aderito all’iniziativa e quattro di loro Alleantia, Arbitryum, Enerbrain e The Energy Audit si sono distinte per l’approccio strategico all’innovazione e quindi, selezionate per lavorare a fianco di ABB sulla piattaforma Ability EDCS.

Il valore dell’Open Innovation per aziende strutturate e importanti come ABB

“Le neoimprese digitali, che abbiamo selezionato durante la nostra Call, hanno dimostrato di poter sviluppare nuove soluzioni tecnologiche da integrare all’interno di ABB, completando e arricchendo l’offerta di prodotti e servizi grazie alle loro innovazioni” dichiara Layla Pavone, Chief Innovation Marketing and Communication Officer di Digital Magics.

Alleantia, ha sviluppato un edge software che connette in pochi secondi qualsiasi macchinario e impianto di un’azienda con qualsiasi applicazione on premise o on cloud per realizzare velocemente soluzioni Industry 4.0, dal controllo di produzione, alla predictive maintenance, al machine learning.

Arbitryum sviluppa una tecnologia innovativa grazie ai Big Data che raccoglie il consumo reale degli utenti dalla fonte e innova il modo in cui i siti di comparazione di prezzi interagiscono con i clienti, passando dal confronto dei prezzi a consulenti personali digitali.

Enerbrain ha sviluppato Energy Cloud, un kit “plug and play” per l’efficientamento energetico e il comfort per edifici non residenziali, garantendo un risparmio medio dell’energia del 30% e una qualità dell’aria superiore.

The Energy Audit è una piattaforma che grazie all’Intelligenza Artificiale comprende moduli di analisi energetica, monitoraggio e gestione dei progetti di efficientamento. Permette di sviluppare modelli energetici estremamente precisi, in grado di predire quale sarà il consumo e la produzione di energia di un determinato asset, in funzione degli energy driver.

“La collaborazione con un’istituzione d’eccellenza come la Scuola del Design del Politecnico di Milano accresce il grado di innovazione del progetto. I risultati dell’Innovation Bootcamp trarranno beneficio dalla sinergia tra ricerca e formazione sperimentando tecniche all’avanguardia di Service Design, Digital Strategy e più in generale della co-progettazione di scenari” dichiara Marisa Galbiati, Professore Ordinario e Direttore Vicario del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>