Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.3D Printing - Additive manufacturing

EOS e Siemens rafforzano la Partnership sull'Additive Manufacturing

Materials Solutions, un’azienda Siemens, ha avviato un progetto pilota con il sistema EOS M 300-4 per l’Additive Manufacturing in serie basato su materiali metallici

Si intensifica la collaborazione tra EOS e Siemens sulla stampa 3D dedicata al mondo industriale: dopo il lancio ufficiale sul mercato della serie EOS M 300, avvenuto lo scorso settembre durante l’IMTS di Chicago, infatti, Materials Solutions, un’azienda Siemens, ha annunciato che testerà il primo sistema di questa nuova piattaforma per la produzione additiva di metalli all’interno di un progetto pilota condotto in stretta collaborazione con EOS. Il sistema a quattro laser EOS M 300-4 sarà messo in funzione nel corso dell’inaugurazione ufficiale della nuova sede di Materials Solutions a Worcester, nel Regno Unito.  In Materials Solutions la nuova piattaforma sarà impiegata per espandere i servizi di Additive Manufacturing destinati a settori come l’industria aerospaziale e automobilistica.

Il nuovo sistema è infatti progettato per soddisfare i più elevati requisiti dei clienti per l’Additive Manufacturing negli ambienti di produzione. Allo stesso tempo, si tratta di una soluzione che offre la sovrapposizione completa del campo con quattro scanner, consentendo ai laser di raggiungere tutti i punti sulla piastra di costruzione e garantendo un orientamento flessibile dei componenti. Il risultato è una notevole riduzione dei costi per pezzo. Il sistema è inoltre progettato per l’automazione e l’integrazione (software) negli ambienti di produzione esistenti e futuri.

 

Come ha raccontato Giancarlo Scianatico, Regional Manager per l’Italia di EOS, “La serie EOS M 300 è attualmente l’unica soluzione di stampa 3D per la produzione industriale digitale e soddisfa in modo specifico i requisiti più rigorosi degli ambienti produttivi. Assicura una qualità industriale e un flusso integrato di dati, polveri e componenti, per la massima facilità di integrazione negli impianti di produzione. Essendo uno degli elementi chiave per gli impianti di produzione intelligenti del futuro, l’Additive Manufacturing svolge un ruolo importante e come tale diventa parte integrante delle strategie globali di digitalizzazione. Siamo lieti che Materials Solutions abbia deciso di testare intensamente il nostro nuovo sistema in un progetto pilota, offrendoci importanti input per portare avanti lo sviluppo delle nostre soluzioni produttive.”

Cloud
Dai dati dell'Osservatorio Industria 4.0 la fotografia dell'I4.0 nel nostro paese: con Industrial IoT e Analytics che trascinano il mercato, con il...
23 Giugno 2017
Vai all'articolo
?>