Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Citizen

FISA con l'IoT e con Cisco voga più veloce nella business transformation

L'esperienza della federazione Italiana canottaggio con Cisco ed Elmec per garantire una maggiore efficienza sui campi di gara, nella comunicazione tra le sedi internazionali e un minor impatto ambientale

eventtitlebgCon le soluzioni di collaboration e connessioni wi-fi Cisco fornite da Elmec, la Federazione Internazionale Canottaggio s’è garantita più efficienza sui campi di gara e nella comunicazione tra le sedi internazionali e un minor impatto ambientale

In un’organizzazione digitalizzata si rema più in fretta: anche per questo, probabilmente, Federazione Internazionale Canottaggio (FISA) sentiva la necessità di affidarsi a un’architettura IT in grado di ridurre l’impatto ambientale e garantire maggior efficienza sia sui campi di gara che nella comunicazione e collaborazione tra le sedi internazionali. Tanto più che l’infrastruttura ICT sarebbe servita a garantire connettività e collaborazione affidabile durante una competizione internazionale come la World Rowing Cup di Varese, svoltasi dal 15 al 17 Aprile 2017.
A tale scopo, FISA ha individuato in Elmec, Managed service Provider, il partner di servizi e soluzioni IT in grado di fornire le migliori tecnologie Cisco.

Un’esperienza fruttuosa anche per migliorare l'efficienza della comunicazione tra la sede centrale FISA e le sue delegazioni e comitati distribuiti in tutto il mondo, lungo un’operazione che ha ridotto notevolmente i costi di trasferta dei membri della Federazione: accorciando così le distanze di un’organizzazione presente in quasi 150 Paesi, con esigenze di comunicazione efficace tra le diverse sedi proprio come in una qualsiasi azienda multinazionale.
La soluzione adottata basata anche sull'Internet of Things ha permesso allo staff FISA, agli organizzatori degli eventi sportivi, agli operatori dei media, agli spettatori e ai team delle squadre l’accesso ubiquo alla rete nell’area dei campi di gara, e ha messo a disposizione delle commissioni un sistema efficace per comunicare e collaborare da remoto.
Il progetto ha previsto l’integrazione di un’infrastruttura di video-conferenza basata su postazioni di Cisco TelePresence allestite presso le sedi mondiali della FISA. Grazie a Cisco Jabber, l’applicazione per le comunicazioni unificate che consente comunicazioni multimediali e in tempo reale in tutta l’organizzazione, gli utenti possono sfruttare le potenzialità della comunicazione video sui dispositivi mobili. La soluzione comprendeva anche Cisco Collaboration Meeting Rooms (CMR) in versione cloud, la piattaforma che, grazie a un ambiente virtuale di collaboration e comunicazione, permette di ottenere il massimo dalle soluzioni implementate.
Inoltre, Elmec ha fornito a FISA la tecnologia sui campi delle manifestazioni sportive per garantire la connettività a operatori e partecipanti e permettere una gestione più efficiente degli eventi in sé, secondo i più avanzati requisiti di sostenibilità, grazie a un’architettura di rete basata su apparati di switching e Access Point wireless Cisco.
"La tecnologia digitale è un fattore chiave per organizzazioni distribuite a livello internazionale come la nostra – sostiene Matt Smith, Executive Director di FISA – Elmec ci ha consentito di organizzare le nostre competizioni mondiali in modo molto più sostenibile”.
“Le federazioni sportive vivono le medesime sfide di qualsiasi tipologia di azienda in termini di opportunità di business e di orientamento all’innovazione - aggiunge Michele Dalmazzoni, Responsabile Commerciale mercato Collaboration e Industry 4.0, Cisco - Sui campi di gara hanno bisogno di tecnologie e soluzioni di rete in grado di rispondere ai requisiti di flessibilità e prestazioni richiesti da comitati organizzatori, operatori dei media, atleti e spettatori”.
“Forniamo il nostro supporto a FISA a partire dall’adozione diffusa di tecnologie di Collaboration Cisco – conferma Alessandro Ballerio, CEO di Elmec - che consentono ai membri dei comitati dell’organizzazione di comunicare e collaborare dalla loro sede, da casa e dai campi di gara con un risparmio significativo di tempo e di spese di viaggi e trasferte”.
“L’informatizzazione dei processi è in grado di produrre efficienza anche in un evento sportivo - conclude Dalmazzoni - La rete e le soluzioni di collaborazione permettono di progettare architetture su misura in situazioni complesse, outdoor e in cui l’indisponibilità dei servizi non è ammessa, il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente”.

Il video sul progetto

 

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email

BRAND:

Industry 4.0
Lo scenario di sviluppo dell'Internet of Things secondo Mario Di Mauro, Direttore Strategy & Innovation Telecom Italia. Industry 4.0, retail,...
29 marzo 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy