Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Viper: il Made in Italy dell'IoT per la smart building

Il team della start up pisana ha presentato a Parigi e a New York la piattaforma per far dialogare gli oggetti domestici e per il negozio intelligente

Dalla vetrina intelligente che “dialoga” con i clienti, alla lampada interattiva sensibile all’ambiente circostante. L’IoT applicato alll mondo delle case e degli edifici ad uso commerciale parla anche, e soprattutto, italiano. La start up pisana Viper ha presentato le sue soluzioni anche alla World Maker Faire di New York, la fiera internazionale della tecnologia innovativa e creativa.

Viper Italy

Viper è una sociteà Made in Italy fondata a fondata da un gruppo di ingegneri dell’Università di Pisa che ha dato vita alla piattaforma che porta lo stesso nome della socità e che mette in rete gli oggetti domestici. Nel target della società ci sono anche le vetrine intelligenti: nel negozio monomarca Rolex di Parigi, è stato mostrato al pubblico il primo prodotto che utilizza la soluzione Viper: una serie di espositori girevoli sincronizzati in modalità wireless per mettere in mostra gioielli ed orologi della famosa casa Svizzera. Comandati dalla ViperApp, gli espositori ruotano in maniera sincrona e possono essere fermati a piacere per collocare nuove collezioni o per prelevare prodotti da far provare ai clienti.

Tra le soluzioni basate su Viper ci sono poi l’etilometro ‘intelligente’ e ora il prodotto è visibile in rete su Hackster.io insieme a Theremin, una lampada dell’Ikea che abbiamo reso interattiva”.

Viper è stata al centro della campagna di crowfounding su Kickstarter a marzo 2015, dove ha avuto 400 supporters da 25 paesi del mondo

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016