Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Mobility

L'IoT secondo Decisyon è prima di tutto con le persone

La sfida dell'IoT è quella di socializzare i dati che arrivano da tutti gli apparati e di creare delle relazioni con le persone che sono chiamate ad assumere decisioni in modalità collaborativa sui dati e sulle serie storiche dei dati

Non bisogna commettere l’errore di pensare che l’IoT sia solo un fenomeno solo tecnologico o legato alla diffusione di sensori e apparati che leggono la realtà e trasferiscono dati ai Big data. L’IoT è prima di tutto costituita da persone che devono devono prendere decisioni sui processi di produzione sulla base di dati che vanno interpretati e correlati. E’ con questa chiave di lettura che Decisyon legge la il grande tema della diffusione dell’IoT.

Decisyon ha sviluppato un approccio che punta alla umanizzazione dell’IoT attraverso la piattaforma decision making, Decisyon 360, sviluppata a Latina. Una soluzione che analizza i dati per dare vita a un utilizzo di tipo collaborativo con l’obiettivo di  realizzare soluzioni P2P e M2P che collegano, appunto, dati, dispositivi e persone.

Decisyon parte prima di tutto dall’analisi dei dati dei social. In particolare – e ad esempio – attraverso alle soluzioni di Social CRM che sono state messe in relazione con le richieste, le azioni, le condivisioni dei fan di un brand sui social network con le informazioni che questo brand aveva raccolto sui suoi clienti presso il punto vendita. Il confronto dei dati ha permesso di riconoscere le caratteristiche di nuovi potenziali clienti sui social e di raggiungerli con una strategia di marketing ad hoc.

La convizione di fondo è che “il dato o è in rapporto o non serve” e in particolare la relazione dei dati prodotti dall’IoT deve essere estesa a tutte le fonti che permettono alle persone di effettuare una lettura completa dei processi e degli ambienti.

Nel mondo farmaceutico Decisyon raccoglie i dati prodotti dagli oggetti connessi all’interno degli impianti di produzione, crea una relazione con i dati che arrivano dagli ERP e li elabora fornendo in tempo reale ai manager e agli operatori coinvolti le informazioni necessarie per discutere e prendere decisioni sulle attività in corso.

La soluzione Decisyon/Plant ad esempio raccoglie le informazioni (pressione, temperatura etc) degli impianti produttivi del packaging connessi via internet e li rielabora per fornire così un quadro della produzione dei materiali necessari per il confezionamento dei medicinali. L’interfaccia di Decisyon, sviluppata con la prospettiva di socializzare le informazioni, attiva un processo di condivisione tra gli operatori di magazzino e di produzione. Gli operatori possono in questo modo conoscere e comunicare efficientemente sia per seguire le attività programmate che per gestire le eccezioni.

 

Open Innovation
Il colosso internazionale dell’agrifood da un decennio sperimenta i benefici dell’innovazione open e condivisa e i suoi manager sono convinti di...
29 novembre 2016