Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Open Innovation

IBM lancia BizBang, acceleratore per startup nel segno di Watson

Da IBM un nuovo programma di accelerazione per le startup: BizBang. Obiettivo, creare una relazione virtuosa tra la spinta innovativa delle startup e il sistema imprenditoriale, nel segno di Watson, del cognitive e di Bluemix

Una triangolazione virtuosa tra IBM, startup e mondo delle imprese. Questo si propone di mettere in moto BizBang, il programma dedicato alle startup annunciato in apertura di Watson Summit 2017 da Nicola Losito, director del Digital Business Group.
“È un programma che si pone l’obiettivo di cogliere la spinta innovativa delle startup, mettendo a loro disposizione le capacità cognitive di Watson. L’innovazione serve da acceleratore della crescita del Pese e IBM ha deciso di aprirsi alle startup perché è qui che si trova quel patrimonio di agilità che serve e che fa la differenza”.

BizBang mette a disposizione delle startup fino a 120.000 euro di finanziamento, ma, ancor di più, mette loro a disposizione attraverso Bluemix oltre 150 servizi Watson.
“Non solo. Dal momento che IBM ha in essere importanti relazioni con grandi aziende, pubbliche e private, abbiamo deciso di supportare l’accelerazione del business creando per l’appunto quella connessione tra startup e imprese dalla quale possono nascere nuove idee e opportunità di business”.

BizBang tra IBM Watson e Open Innovation

BizBang è un programma che punta a favorire la Open Innovation: rende disponibili la piattaforma cloud e le tecnologie cognitive di IBM e abilita la sinergia e l’interazione tra le startup, i propri team di sviluppo e il top management del sistema imprenditoriale italiano.  In particolare, le startup che prendono parte al programma hanno accesso a IBM Bluemix, che integra in un unico ambiente servizi IaaS e PaaS oltre alle soluzioni di cognitive e di analytics, così da facilitare il passaggio dalla fase ideativa a quella realizzativa di prodotti e soluzioni.

Il programma prevede già nel corso di quest’anno cinque appuntamenti, ciascuno dedicato a un settore industriale:
- 16 maggio, Milano, Retail
- 15 giugno, Milano, Banking
- 6 luglio, Milano, Fashion
- 14 settembre, Milano, Industrial
- 23 novembre, Roma, Healthcare & Life Science

A questi si aggiungono una decina di Hackathon ed eventi itineranti per il Paese, sempre con l’obiettivo di creare connesione tra tutti i soggetti interessati all’iniziativa.

Sul sito dedicato a BizBang , una sezione raggruppa tutti i prodotti cui le startup hanno accesso, suddividendoli per famiglie (analytics, cloud, cognitive, commerce, Internet of things, soluzioni di settore, Infrastruttura IT, Mobile, sicurezza, Watson), mentre un’altra guarda ai servizi, da quelli di business a quelli tecnologici, dai servizi finanziari alle competenze per industry fino alla formazione.

 

Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016