Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Sviluppatori, imprese, utenti: appuntamento a Future Decoded Microsoft

Un appuntamento imperdibile per developer, professionisti IT, operatori e manager che potranno scegliere tra 50 sessioni di formazione e di approfondimento. In Livestreaming il 6 e 7 Ottobre

 

schermata-2016-09-29-alle-16-20-42

Sviluppatori, utenti, imprese, professionisti IT e operatori del settore, l'appuntamento è per i prossimi 6 e 7 ottobre con il Future Decoded 2016. L'evento Microsoft dedicato all’innovazione festeggerà quest'anno anche il 10° compleanno del Community Days. E se l'evento fisico è già sold out, la due giorni sarà disponibile in Livestreaming anche su Internet4Things con una ricchissima serie di servizi e di contenuti speciali.

L'evento sarà appunto disponibile online attraverso la piattaforma digitale www.futuredecoded.it, con la diretta streaming e con una sessione interattiva con Scott Guthrie.

Future Decoded 2016

Future Decoded 2016 sarà un evento anche sui social media con #futuredecoded e nella due giorni andrà a stimolare la condivisione di esperienze e il confronto sulle prospettive tecnologiche, sul futuro digitale del Paese, sulle opportunità per tanti settori come l'Industria 4.0, le Smart City, la PA 4.0, la Smart Mobility, la Smart Health e tantissimi altri.

La formazione tecnica rappresenta una leva abilitante per produrre innovazione per il Paese e per le imprese e proprio su questo tema Fabio Santini, Direttore della Divisione Developer Experience & Evangelism di Microsoft Italia, aprirà i lavori della prima giornata dedicata al valore dell’innovazione e alle opportunità legate all’interoperabilità, allo sviluppo cross-platform e all’inclusive design per lo sviluppo di applicazioni per le persone, per le imprese, per l'Internet of Things per conquistare un nuovo vantaggio competitivo e per abilitare la Digital Transformation.

Scott Guthrie, Executive Vice President, Microsoft Cloud and Enterprise Group, nella seconda giornata approfondirà la visione di Microsoft con riferimento al valore del Cloud come driver per la digitalizzazione e per abilitare progetti d’innovazione.

Oltre alle due grandi sessioni plenarie sono previste oltre 50 sessioni tecniche, in cui gli evangelist di Microsoft, gli esperti delle community e i partner offriranno il loro know how non solo ai developer e ai professionisti IT, ma anche ai manager e agli uomini d’azienda che potranno confrontarsi su temi attuali e prioritari per il business come Security e Privacy. Durante le conferenze parallele verranno inoltre condivise interessanti esperienze di Digital Transformation per aiutare a comprendere il valore della tecnologia a supporto del processo di crescita delle realtà italiane e della competitività del Paese.

I partner dell’evento porteranno casi e contributi sui temi dell'innovazione digitale: Capgemini Italia, HPE, Intel e Reply. Completano il parterre delle partnership anche Veeam, Fujitsu, F5, Insight, Microsys, Nposistemi,  Reti, 4ward, Vetrya, VarGroup, Zucchetti, Polycom, Plantronics, Icubed, Vision Solutions, insieme ad Acer, Asus, HP e Lenovo.

 

 

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email
Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy