Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Smart Building

Appuntamento con il futuro dell'IoT

Appuntamento al prossimo il prossimo Venerdì 15 Aprile 2016 con la presentazione dei risultati della Ricerca 2015‐16 dell'Osservatorio Internet of Things, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano

Illustrazione fornita da Shutterstock http://www.shutterstock.com

Illustrazione fornita da Shutterstock

 

Il titolo è quanto mai emblematico: "Internet of Things: il futuro è già presente!" a testimonianza del fatto che la proiezione verso il futuro per l'Internet delle cose è quanto mai all'ordine del giorno e della quotidianità. Stiamo parlando del Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015‐16 dell'Osservatorio Internet of Things, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano

La premessa che anticipa questa presentazione riguarda prima di tutto il fatto che il 2015 ha segnato una importante crescita per il mercato e ha posto le premesse per un vero radicamento dell'Internet of Things sul "territorio" ovvero nelle città, nelle imprese e presso cittadini e consumatori.

I progetti, le infrastrutture e le novità sono numerose e sempre più significative, a partire dalle nuove reti di comunicazione dedicate all'IoT, che approdano nelle prime città italiane e che accompagnano e sostengono l'evoluzione dell'offerta in vari ambiti come la Smart Home, con soluzioni che sono pronte anche per le catene della grande distribuzione e che sia affianca, nel mondo delle imprese, al grande tema dell'Industry 4.0, sempre più importante e sempre più centrale nelle scelte IoT delle aziende.

Osservatorio connected insurance

Si disegna sempre più un futuro che necessità di nuove strategie di analisi e di valorizzazione dei dati come elemento chiave nello sviluppo del settore. Ed è anche per questo che è sempre più importante fare il punto della situazione sull'Internet delle cose in Italia proprio per individuare le criticità e le opportunità del mercato. Ed è questo l'obiettivo del Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015‐16 dell'Osservatorio Internet of Things, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, che permetterà di avere un quadro della evoluzione del mercato dell'IoT in Italia; una visione aggiornata del ruolo delle nuove reti dedicate all'IoT, delle opportunità che accompagnano le soluzioni di Smart Metering nel contesto Smart City; dello scenario competitivo in ambito Smart Home anche in relazione all'interesse dei consumatori ma anche nella prospettiva di sviluppo e diffusione delle connected car.

Sotto il profilo delle tecnologie l'Osservatorio permette poi di avere un quadro delle piattaforme software per l'IoT e dell'evoluzione dei protocolli di comunicazione long‐range e short‐range.

La presentazione dell'Osservatorio è anche l'occasione per una discussione con i principali player del mercato in particolare per quanto riguarda le Utility, le Telco, in mondo insurance, i Service & Technology Provider e le imprese con una offerta in ambito smart home.

L'Osservatorio verrà presentato il prossimo Venerdì 15 Aprile 2016, dalle ore 09.00 alle 13.00 presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano‐Bicocca.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

9.15 Introduce e presiede Umberto Bertelè (School of Management, Politecnico di Milano)
9.30 I risultati della Ricerca
Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
Angela Tumino (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
Giovanni Miragliotta (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)
Antonio Capone (Professore ordinario di Telecomunicazioni, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano)
Ugo Pagani (Responsabile Metering, Gruppo A2A)

Discussione della ricerca
Andrea Agnello (Industries & Business Development Director, IBM Italia)
Guido Barbieri (CEO, EI Towers)
Valerio Chiaronzi (Chief Commercial Officer, Europ Assistance)
Alberto Degradi (Senior Manager, Infrastructure Leader, Cisco Italia)
Roberto Filipelli (Sales and Business Development Director, Head of IoT Strategy, Microsoft Italia)
Michele Frassini (Sales and Marketing Manager M2M, Vodafone Italia)
Anna Gandolfi (Direttore Competence Center, Indra Italia)
Romano Giovannini (CEO, WINA)
Francesco Lanza (Head of Connectivity Services – Network Services Division, SIA)
Riccardo Lizzola (Direttore Strategie, BT Italia)
Marco Manzone (Marketing Director, Ariston Thermo)
Fabio Nappo (Domotics Division and Electronic Design Director, GEWISS)
Daniela Pavone (Direttore Marketing, Philips Lighting)
Mario Polosa (Marketing Director Smart Industrial & Utilities, Olivetti)
Alessandra Raffone (Responsabile Progetti di Innovazione e Finanza per l'Innovazione, AlmavivA)
Alessandro Zamboni (Chairman & Managing Partner, The AvantGarde Group)
Luca Zanella (Business Development Manager, ABB)
Fabrizio Zizza (Senior manager Real Time Solutions & Systems, NTT DATA)

Moderatori

Umberto Bertelè (School of Management, Politecnico di Milano)
Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
Angela Tumino (Direttore dell'Osservatorio Internet of Things, Politecnico di Milano)

12.50 Intervento conclusivo
Rob van Kranenburg (Fondatore IoT Council)

Per iscriversi o per avere maggiori informazioni

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email
Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy