Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.IoT Library

ABB nomina Guido Jouret Chief Digital Officer con l'obiettivo di sviluppare la strategia IoT

La strategia Internet of Things, Services and People di ABB che guida lo sviluppo del gruppo nell' Industry 4.0 e più in generale nell'Internet delle Cose potrà contare sull'esperienza del manager nel mondo della digital transformation

Guido Jouret, Chief Digital Officer.di ABBE' noto per essere uno dei primi a credere e lavorare sull'Internet delle Cose e proprio per accelerare lo sviluppo dell'IoT ABB ha nominato  Guido Jouret Chief Digital Officer. Nel nuovo ruolo Jouret riporterà direttamente al CEO Ulrich Spiesshofer e sarà chiamato a guidare lo sviluppo e la diffusione delle soluzioni digitali ABB per i clienti a livello globale e in tutti i business.

Jouret conta una lunga esperienza nella Silicon Valley, ha lavorato per 20 anni con Cisco anche nel ruolo di Direttore Generale della divisione Internet of Things con l'obiettivo di sviluppare l'Internet delle Cose in una vasta gamma di settori industriali. Sempre in Cisco Jouret aveva ricoperto la carica di Chief Technology Officer e Direttore Generale dell’Emerging Technologies Group e aveva seguito le attività legate all'incubazione di nuovi business. Sotto la sua guida, il team aveva creato nove start-up.  Jouret aveva lasciato Cisco nel 2014 per guidare il business dei prodotti software di Envision Energy e nell'aprile 2015 aveva assunto il ruolo di Chief Technical Officer di Nokia Technologies.

Nel nuovo ruolo Jouret lavorerà presso gli uffici ABB della Silicon Valley e a Zurigo.

Ulrich Spiesshofer CEO di ABB ha dichiarato che Guido Jouret porterà nel nuovo ruolo una grande esperienza nel campo della digitalizzazione globale con grande focalizzazione nei servizi, nell'industria, nei trasporti e nelle infrastrutture e avrà il compito di sviluppare la strategia Internet of Things, Services and People.

Industry 4.0
Le regole, le specifiche e le linee guida per il mondo dell'IoT industriale e del Machine2Machine in particolare
16 maggio 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

close
Leggi la nostra cookie policy