Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Come ottenere valore dai dati dell'IoT e come accelerare i processi dell'Industria 4.0

Una guida pratica realizzata da Software Ag "Finding Purpose in the Internet of Things" sulle strategie e sulle azioni da avviare per la gestione dei dati nei progetti Internet delle cose

Il vero valore aggiunto dell'Internet of Things non è negli apparati, nelle piattaforme, nelle tecnologie e o nelle soluzioni, il vero valore è soprattutto e innanzitutto nei dati. Sono i dati e l'uso che ne viene fatto che può dare alle aziende la possibilità conseguire una maggiore efficienza, di aumentare la propria competitività o per ideare, sperimentare e realizzare nuovi modelli di business.

Il vantaggio competitivo che l'IoT promette di consegnare alle aziende è un vantaggio che passa dalla capacità di organizzare. leggere, interpretare e lavorare con i dati soprattutto nell'ambito dell'Industria 4.0 e nel manifatturiero.

Disporre in ogni momento dei dati giusti a supporto delle attività di analisi è una chiave importante per il business. Quali sono gli oggetti che è meglio connettere in una strategia Internet of Things? E in che modo decidere quali sono le informazioni più importanti da avere a disposizione (per ricavarne valore)?

Scarica subito il White Paper

 

Nel caso dei Big Data il vero valore sta poi nella capacità di suddividere i temi della qualità da quelli della quantità. Con l'IoT le aziende dispongono di una grande quantità di dati che arrivano da un numero crescente di oggetti. Il valore aggiunto sta nella capacità di recuperare intelligenza dagli ambienti, dagli apparati, dai wearable delle persone e da tantissime altre fonti.

E' importante focalizzare l'attenzione su quali sono i dati che servono all'azienda e su come e quando vengono gestiti.

L'Internet of Things può garantire un reale vantaggio per il business nel momento in cui  genera dati che sono utili per raggiungere gli obiettivi prefissati e in questo senso è necessario individuare con precisione i dispositivi che sono in grado di offrire le informazioni necessarie agli intenti specifici. E questo è possibile solo se si dispone di un'architettura progettata per ottenere il massimo da parte della IoT.

Software AG mette a disposizione un white paper: Finding Purpose in the Internet of Things  (scaricalo subito), con una guida pratica sulle strategie in ambito Internet of Things.  Si tratta di un documento che spiega come l’Internet of Things può portare vantaggi a tutta l'azienda con informazioni su:

  • come scelgono e connettono gli oggetti IoT per avere a disposizione dati preziosi
  • i criteri che permettono di ottenere le informazioni giuste, al momento giusto
  • l’architettura più adeguata alla propria organizzazione
  • criteri pr la scelta dei dati in funzione del proprio business

Scarica subito il White Paper

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email

BRAND:

Industry 4.0
Lo scenario di sviluppo dell'Internet of Things secondo Mario Di Mauro, Direttore Strategy & Innovation Telecom Italia. Industry 4.0, retail,...
29 marzo 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy