Direttore Responsabile: Mauro Bellini

CERCA
MENU
CANALI arrow_drop_down
Direttore responsabile: Mauro Bellini

.Industry 4.0

Breed Reply, poker di accordi con 4 start up nell’IoT

Sistemi di sicurezza, servizi di prognosi per l’Internet of Things nell’Industria 4.0, connettività avanzata sono gli ambiti d’attività delle newco che saranno finanziate e supportate dall’incubatore d’imprese di Reply

Illustrazione fornita da Shutterstock www.shutterstock.com

Sono quattro i nuovi accordi d’investimento siglati a ottobre da Breed Reply, l’incubatore d’imprese che fa capo a Reply, specializzato nel finanziamento e supporto per lo sviluppo di start-up in ambito IoT, in Europa e Stati Uniti. Nel portfolio di start-up di Breed Reply – che raggiunge così un totale di 15 aziende – sono entrate infatti dallo scorso mese Callsign, Razorsecure, Senseye e Iotic Labs.
Con Razorsecure e Callsign, Breed Reply potenzia la propria presenza nel campo della sicurezza, mentre Senseye le consente di espandere nel settore della prognosi come servizio per l’IoT dell’Industry 4.0.
Il quarto investimento porta Breed Reply in una posizione avanzata nel mercato dei dispositivi connessi, grazie al sistema sviluppato da Iotic Labs per abilitare l’interazione tra gli oggetti digitalizzati.

Più in particolare, Razorsecure ha creato un software di monitoraggio attivo che controlla i sistemi in maniera continuativa e avverte in caso di violazioni di sicurezza informatica. Combinando tale software con un sistema di difesa automatizzata e un approccio a basso costo iniziale e di manutenzione, Razorsecure è la soluzione ideale per sistemi IoT e di piccola scala in ambienti difficili e di gestione complessa.

Da parte sua, Callsign ha costruito un’estesa piattaforma d’identificazione per grandi aziende, istituzioni finanziarie e aziende web che hanno interazione con i clienti finali. Costruita su un motore crittografico (“Crypto Engine”) non ripudiale e di livello militare, l’approccio a livelli multipli di sicurezza proposto da Callsign offre servizi di alto livello nel mercato attuale.

Senseye ha sviluppato Prognosys, un software che aiuta l’industria manifatturiera a evitare i tempi di guasto e quindi risparmiare sui costi. Il sistema monitora automaticamente la condizione delle macchine industriali e predice guasti futuri. É scalabile, semplice da usare e in grado di interfacciarsi con ogni componente industriale.

Infine, Iotic Labs ha creato Iotic Space, un ambiente digitale sicuro dove tutti gli oggetti possono interagire tra loro. Dati differenti possono essere condivisi o scambiati, creando comunità di oggetti radicalmente diversi, in grado di trasformare servizi e abilitare azioni e miglioramenti altrimenti impossibili.

Breed Reply, in qualità d’incubatore di Reply – gruppo specializzato nella progettazione e nell’implementazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali –, finanzia e supporta lo sviluppo di start up in ambito IoT in Europa e Usa. Basata a Londra, ha sedi operative in Germania e Italia e affianca imprenditori e giovani talenti nel portare velocemente nuove idee sul mercato, attraverso tre servizi fondamentali: finanziamenti a livello “seed” e “early stage”; aiuti concreti con forte trasferimento di competenze imprenditoriali, manageriali e tecnologiche e un coinvolgimento a medio-lungo termine per affermare le startup nei loro mercati di riferimento. In ambito IoT le principali aree di aree di focalizzazione di Breed Reply sono Fitness, Wearable Welness, Healthcare, Smart Home, Smart Manufacturing e Industria 4.0, Transportation ed Energy.

 

Immagine fornita da Shutterstock

Resta aggiornato sull'universo IoT! Iscriviti alla nostra newsletter!

email

TAG:

Industry 4.0
Lo scenario di sviluppo dell'Internet of Things secondo Mario Di Mauro, Direttore Strategy & Innovation Telecom Italia. Industry 4.0, retail,...
29 marzo 2016
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy